San Giuseppe con Gesù in braccio

La rappresentazione di San Giuseppe con in braccio il Bambino Gesù è un tema raro nell’iconografia.

L’icona più antica che ho trovato (per ora) è del XVIII secolo, è melchita (Medio Oriente) ed è conservata in Germania.

 

Il Bambino Gesù, rannicchiato contro suo padre adottivo, guarda l’osservatore per invitarlo ad arrendersi anche lui alla tutela paterna di San Giuseppe.

 

Melchita deriva da una parola siriaca che significa imperatore; è stata attribuita dai monofisiti ai cristiani rimasti fedeli all’Imperatore e al Concilio di Calcedonia (451).

Poiché questa parola si riferisce ad una chiesa greca, quando nel XVIII secolo si sono riuniti a Roma hanno formato la Chiesa greco-cattolica melchita.

 

 

Per commentare:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *